La Vostra Sicurezza è la Nostra Professione
 
Corpo Guardie di Città sostiene l'iniziativa filantropica per il piccolo Christian ed il reparto steward garantirà la sicurezza dello stadio Ettore Mannucci in occasione del Derby tra Pontedera a Pisa
16/12/2018

Il reparto Steward del Corpo Guardie di Città è impegnato con numerose unità nei servizi di stewarding in occasione della partita tra Us Città di Pontedera e A.C. Pisa Sporting Club 1909, valida per il campionato di calcio SERIE C Girone A, che si giocherà Domenica 16 Dicembre alle ore 18:30.

Gli Steward del Corpo Guardie di Città, coordinati da Daniele Paolicchi, Delegato alla Sicurezza dell' Us Città di Pontedera, in sinergia con le Forze dell'Ordine , saranno in servizio allo Stadio Ettore Mannucci di Pontedera per garantire la sicurezza all'interno dell'impianto sportivo.

Corpo Guardie di Città ha contribuito anche alla realizzazione dell’iniziativa filantropica cosiddetta “ Derby del Cuore per Christian ” , ideata e sviluppata da Yuri Bianchi, Presidente dell’associazione Onlus Sport for Children, con il supporto della società sportiva U.S. Città di Pontedera che ha trasformato l’evento sportivo in una iniziativa di solidarietà dato che le maglie speciali a tiratura limitata che saranno indossate dai giocatori del Pontedera nel derby pisano contro il Pisa Sporting Club saranno oggetto di un'asta benefica su Ebay con lo scopo di raccogliere fondi per sostenere le spese dei trattamenti farmacologici del piccolo Christian.

La storia del piccolo Christian è ormai nota a tutti nell’hinterland pisano e non solo. Il bambino, da quando è nato, deve combattere con una rarissima mutazione genetica chiamata CDKL5, nome che deriva dal gene colpito. Si tratta di una patologia rara e degenerativa scoperta molto di recente e i cui sintomi sono molteplici e riguardano in particolare l’ambito neurologico e quello visivo. Non esistono ancora cure, ma solo trattamenti per alcuni specifici aspetti. Da anni la famiglia combatte per il proprio figlio e il proibitivo costo dei trattamenti tanto da spingere molti ad aiutarla.

Christian, nato a Pontedera, per questa rara malattia neurodegenerativa ha disfunzioni del sistema nervoso, ritardi psicomotori, deficit alla vista e continui attacchi epilettici che con il tempo stanno levando al bambino quella poca forza che gli era rimasta.

L’unico medicinale capace di alleviare le sue sofferenze è composto da un olio estratto dalla cannabis che deve essere importato dal Colorado. Tale farmaco, non rimborsato dal sistema sanitario nazionale, viene venduto in flaconi da 230€  cadauno, ogni flacone contiene 100 gocce e Christian ne deve prendere 30 al giorno. Per far fronte a queste spese la famiglia ha dovuto trasferirsi in una casa popolare, ma nonostante tutto ha ancora bisogno di molto aiuto.


Per maggiori informazioni
Ragione Sociale
Nome e Cognome*
Telefono*
Email*
Richiesta*

CONSENSO INFORMATIVA
Accetto le condizioni sulla Privacy Policy
Digita il testo sottostante